domenica, 29 Novembre 2020

A Catania l’Art Jazz Hotel diventa opera d’arte

A Catania l’hotel si fa opera d’arte. Nel cuore della città etnea apre l’Art & Jazz Hotel. Costruito sull’antica pietra lavica, la nuova struttura ricettiva ospita diverse opere di Marco Nones, artista trentino di fama internazionale e fondatore del parco d’arte Respirart, che ha voluto dedicare all’hotel la sua collezione “Essere Acqua”. Ma stile ed eleganza accompagnano tutti gli ambienti, interni ed esterni dell’albergo, dove si incontrano dipinti, graffiti e sculture, ma anche fotografie che propongono pagine di grande fascino del cinema, dell’arte e della musica. 

In questi stessi spazi, da oggi sarà esposta la collezione “Ice Painting” di Marco Nones che ha sorpreso e appassionato il professor Philippe Daverio. La mostra personale, aperta al pubblico ogni giorno dalle 11 alle 19, è patrocinata dal Museo d’Arte Contemporanea Sicilia. Le tele, di piccole e grandi dimensioni, rivelano il movimento del ghiaccio durante la dissolvenza. 

L’artista trascorre l’inverno fra le Dolomiti della Val di Fiemme osservando gli infiniti movimenti che compie il ghiaccio sulla tela durante lo scioglimento. Il “controllo” dell’artista viene esercitato solo nella prima fase del lavoro. Quindi, le diverse condizioni atmosferiche (neve, pioggia, sole) determinano movimenti d’acqua sorprendenti e sempre diversi. 

Venerdì 12 dicembre, alle 18, in occasione dell’inaugurazione della mostra personale Ice Painting, è prevista anche una performance artistica di Marco Nones che mostrerà una particolare dissolvenza dedicata all’Etna. L’artista realizzerà una tela utilizzando le ceneri del vulcano siciliano e il ghiaccio.

www.artandjazzhotel.it 

News Correlate