domenica, 27 Settembre 2020

A Licata sorgerà un nuovo villaggio vicino al Serenusa

Licata continua a credere nel turismo: l’amministrazione comunale ha infatti dato il via libera alla realizzazione di una nuova struttura ricettiva da quasi settecento posti. A conclusione dell’iter previsto dalla normativa che disciplina la materia, il dirigente del dipartimento Urbanistica e Lavori Pubblici, Vincenzo Ortega ha rilasciato la concessione edilizia a favore della Società Alberghiera Mediterranea srl, per la realizzazione di un villaggio turistico alberghiero in contrada Canticaglione.
“Si tratta – precisa Palazzo dell’Aquila – di una struttura di 660 posti letto che sorgerà in un’area attigua al Villaggio Serenusa, lungo la statale 115 verso Gela. La struttura, oltre alla parte alberghiera e ai vari impianti e servizi per la funzionalità, prevede anche la realizzazione di un teatro, piscina, campi da tennis, calcetto e basket”.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Angelo Cambiano. “È un altro tassello – commenta – che si aggiunge al piano di sviluppo turistico del nostro territorio, sempre più ricco di posti letto e strutture, e si aggiunge al programma di ulteriore valorizzazione del territorio, grazie anche alla richiesta del riconoscimento delle Bandiere Blu per il nostro mare, al programma di collegamento ferroviario e viario con altri centri turistici dell’Isola e con il vicino aeroporto di Comiso”.

News Correlate