martedì, 2 Marzo 2021

Torre Normanna riapre il 5 luglio in sicurezza. Via libera al bonus vacanze

Gli alberghi del gruppo Costa degli Ulivi, che fa capo alla famiglia Di Giovanni, sono pronti ad ospitare i clienti anche quest’estate. L’Hotel La Torre di Mondello (nella foto sotto) ha riaperto lo scorso 16 giugno mentre il Grand Hotel Piazza Borsa ha iniziato ad accogliere i primi ospiti la scorsa settimana. L’Hotel Torre Normanna invece sarà l’ultimo ad aprire, il 5 lulio. Direttice della struttura è Letizia Ciancimino mentre Cristina Sedmach guida la Torre di Mondello e Giovanni Pizzo il Piazza Borsa.

“Lavoriamo da oltre 40 anni – ha detto Agnese Di Giovanni – per offrire vacanze divertenti, serene e sicure, curando anno per anno i nostri servizi ed il nostro prodotto. Abbiamo sempre sentito forte la responsabilità del prenderci cura di chi si affidava a noi in momenti così importanti. Tanto più lo faremo ora. Volevamo essere certi di poter offrire una vacanza serena, divertente e sicura anche questa volta. E per garantire la massima tranquillità ai nostri ospiti offriremo la cancellazione gratuita fino a 7 giorni dall’inizio della vacanza”.

Inoltre sarà possibile anche usare il bonus vacanze che potrà essere richiesto dalle famiglie con un reddito Isee fino ai 40 mila euro con bonus variabile in base al numero dei componenti del nucleo familiare: 500 euro per le famiglie composte da 3 o più soggetti; 300 euro per le famiglie di 2 persone; 150 euro per le famiglie di 1 persona. Inoltre, per chi prenota online entro il 28 giugno la vacanza al Torre Normanna potrà ottenere uno sconto del 15% sul totale del soggiorno. Le tariffe per un soggiorno all’Hotel Torre Normanna partono da 85 euro in pensione completa.

News Correlate