venerdì, 26 Febbraio 2021

Uvet prende in gestione dal Gruppo Bulgarella l’hotel Baia dei Mulini

Il Gruppo Uvet ha preso in gestione dal Gruppo Bulgarella l’hotel Baia dei Mulini, a Erice mare, sul lungomare trapanese, a partire dalla stagione estiva 2021. Un accordo che porterà grandi benefici al territorio, con nuovi flussi turistici che arriveranno nella provincia. L’hotel, che si affaccia sul mare ed ha ristorante, bar, piscine e spiaggia attrezzata, nell’ultimo anno ha ricevuto un restyling che ha riguardato la hall, la reception, il bar interno e il rinnovamento totale di un’ala, chiamata Ligny dal nome della torre trapanese che ospita il Museo Civico. I lavori hanno anche riguardato l’efficientamento energetico.

“La gestione dell’hotel Baia dei Mulini – dice Beppe Pellegrino, responsabile di Uvet Hotel Company – si lega al nostro progetto di espansione nel Sud Italia, che vede l’ingresso nel gruppo di tre strutture tra Sicilia e Calabria per l’estate del 2021. Salgono così a dodici le strutture alberghiere a marchio Uvet tra Italia ed estero. Il gruppo, nonostante il periodo difficile per il settore, sta investendo molto nel turismo, convinto che grazie al proprio tour operator, il network di agenzie e l’acquisizione di Blue Panorama Airlines, potrà portare ingenti flussi turistici nelle nuove destinazioni”.

“Siamo felici di questa nuova partnership con il Gruppo Uvet – spiega Ray Lo Faso, direttore del Gruppo Bulgarella – e siamo convinti che questo possa essere solo l’inizio di un’alleanza strategica e di una sinergia con un grande polo italiano del turismo. Siamo certi di aver trovato l’interlocutore giusto per valorizzare l’hotel Baia dei Mulini, che è stato oggetto di importanti opere di ristrutturazione. I nuovi flussi turistici che potranno giungere in Sicilia grazie a questo accordo non potranno che portare benefici all’intero territorio”.

News Correlate