Ada Sicilia: alberghi chiusi a marzo e apertura ad aprile

La maggior parte degli alberghi in Sicilia diretti da soci Ada (Associazione Direttori d’Albergo) chiude per tutto il mese di marzo, con l’auspicio di riaprire ai clienti i primi giorni di aprile. La decisione è stata presa considerando le numerose cancellazione ricevute nell’ultima settimana, lo stop dei voli da parte delle compagnie aeree e la limitazione della mobilità dei cittadini sul territorio nazionale. Per quanto riguarda invece gli alberghi stagionali la stragrande maggioranza ha previsto il posticipo dell’apertura tra fine aprile e maggio, tranne risvolti non auspicabili.

“Tutto questo – sottolinea il presidente Venero Serio (nella foto) – con ricadute in termini di fatturato e di occupazione, nonostante il settore turistico-alberghiero e l’indotto ad esso annesso sia un settore trainante dell’economia. Tra l’altro tutto è legato alle varie ordinanze ministeriali e all’evoluzione degli accadimenti legati al Covid-19”.

News Correlate