martedì, 25 Giugno 2024

Federalberghi: Sicilia terza per numero di camere

In media 44. In 10 anni cresce numero alberghi e numero posti letto

La Sicilia registra 1.068 alberghi con 47.463 camere e 102.176 posti letto. Inoltre se si vanno ad esaminare i flussi turistici alberghieri ed extralberghieri, la Sicilia registra più di 4,3 milioni di arrivi e 13,7 milioni di presenze complessive. E’ la fotografia sull’Isola che emerge dal rapporto sul Sistema Alberghiero 2007 in Italia realizzato dalla Federalberghi e presentato ieri a Roma nel corso della 57esima assemblea generale ordinaria della federazione. Scendendo nel dettaglio gli alberghi della Sicilia hanno una media di 44 camere, che collocano, per numerosità, la regione al terzo posto nella classifica nazionale. Nel periodo 1995-2005 la regione ha registrato sostanziali variazioni sia per quanto riguarda il numero dei posti letto (+46%), sia per quanto riguarda il numero degli alberghi (+29%). In Sicilia il numero dei posti letto negli alberghi a 4 e 5 stelle sono pari al 34,5% del totale. Inoltre il 18,1% degli alberghi siciliani sono stagionali. Secondo una speciale classifica che tiene conto dei posti letto per provincia, al primo posto si colloca Messina e Provincia con 25.925 posti letto, di cui il 3,5% negli alberghi a 5 stelle, il 35,6% negli alberghi a 4 stelle, il 45,8% nei 3 stelle. Segue Palermo e Provincia che conta 25.787 posti letto, di cui l’1,4% nei 5 stelle, il 33% nei 4 stelle, il 56,3% nei 3 stelle. Quindi Catania e Provincia con 11.955 posti letto. A seguire Trapani e Provincia con 11.238 posti letto. Poi Agrigento e Provincia con 9.581 posti letto. Infine Ragusa e Provincia con 7.092 posti letto; Siracusa e Provincia con 8.486 posti letto ed Enna e Provincia con 1.308 posti letto. Ultima in classifica Caltanissetta e Provincia con 804 posti letto.

News Correlate