lunedì, 22 Luglio 2024

Fiavet Sicilia, il neo presidente Ciminnisi vuole incontrare gli adv siciliani

Si è messo subito al lavoro Peppe Ciminnisi neo eletto presidente della Fiavet Sicilia. L’adv, che è titolare della Platani Travel di San Giovanni Gemini, infatti ha intenzione di organizzare degli incontri nelle diverse province siciliane per potere conoscere di persona i soci della federazione siciliana.

“Nel mio discorso programmatico – scrive Ciminnisi nella lettera inviata agli adv siciliani – ho voluto ribadire l’impegno, sia personale che di Fiavet, a portare avanti la difesa della categoria, cercando di contrastare l’abusivismo che sta distruggendo il nostro comparto. La Fiavet Sicilia rappresenta le agenzie di viaggio della Regione, e dopo un periodo di inattività associativa, si ripropone aprendosi a tutti coloro che vogliono portare il loro contributo. Una Fiavet forte è a garanzia di tutta la categoria agenziale, soprattutto per le future sfide che ci attendono riguardo la nostra attività di lobbing, che dovremo effettuare nei confronti della Regione e delle Forze  dell’Ordine al fine di contrastare tutto il sommerso. Non ultimo, poi, il problema dei Cral, che vendono molteplici pacchetti senza alcuna regola né controllo.
Essere associato Fiavet – continua la lettera – è anche una questione di prestigio, oltre che di convenienza. La forza del logo Fiavet offre, infatti, notevoli vantaggi, come assistenza legale e fiscale gratuita, circolari periodiche e tempestive su tutte le novità in materia di Turismo, corsi di formazione gratuiti in tutte le materie inerenti le Agenzie di viaggio, convenzioni di varie tipologie. Quindi, con una quota associativa annua di 200 euro, si potrà entrare nella famiglia Fiavet e anche usufruire del Consorzio Fogar, creato “dalle Agenzie per le Agenzie”, senza scopo di lucro e con l’unico fine di garantire una copertura compliance illimitata a prezzi più bassi del mercato. Invito, quanti fossero interessati a fare fronte comune, a contattare le varie delegazioni provinciali o direttamente la segreteria al Sig. Cavallaro (tel. 0916253673 dalle 16 alle 19)”.

Per ulteriori necessità, Ciminnisi mette a disposizione anche i propri recapiti personali (tel. uff. Platani travel 0922.905197 – cell. 3487210961 – [email protected]).

 

News Correlate