sabato, 28 Novembre 2020

Sciacca riscopre il suo legame con Dedalo e lancia il concorso per installazione

La cooperativa di comunità “Identità e bellezza”, in qualità di gestore del Museo Diffuso dei 5 Sensi di Sciacca, lancia il bando del concorso di idee “Le Ali dell’Identità”, finalizzato alla realizzazione di un’installazione o scultura che raffiguri Dedalo con le ali spiegate.

Il concorso è dedicato a Dedalo, personaggio che il mito lega anche a Sciacca attribuendogli la creazione delle strutture labirintiche delle grotte vaporose. Il mito di Dedalo è legato a tutto il territorio agrigentino poiché è qui che arrivò dopo la lunga traversata da Creta con le sue ali di cera durante la quale perse il figlio Icaro, forse proprio nei pressi di Sciacca. Ma tutto questo è leggenda. Una leggenda importante, conosciuta in tutto il mondo, legata al sogno di una libertà costruita con le proprie mani. Per tale motivo il Museo Diffuso dei 5 Sensi di Sciacca vuole legare la sua identità a tale figura mitologica e intende organizzare l’evento “Dedalo a Sciacca”, in programma per la prossima estate.

In palio un premio di 4 mila euro che andrà al progetto opera/logo che più avrà convinto la commissione. Il bando scadrà il 15 dicembre 2020, è gratuito e aperto a grafici, illustratori e artisti, maggiorenni e senza limitazione alcuna. La partecipazione è consentita in maniera singola o in gruppo.

https://www.museodiffusosciacca.it/concorso-di-idee-le-ali-dellidentita/

News Correlate