venerdì, 26 Febbraio 2021

A Palermo apertura straordinaria serale della Chiesa del Carmine Maggiore

Visite serali e concerto narrato di musica tradizionale siciliana europea e del bacino del mediterraneo stasera, sabato 17 novembre alle 21, nella Chiesa del Carmine Maggiore. La chiesa, conosciuta per la sua cupola, la più bella di Palermo, rivestita da maioliche smaltate, i cui colori la rendono ancora più visibile da ogni parte della città; e al suo interno i stucchi di Giacomo e Giuseppe Serpotta, lungo le poderose colonne tortili nelle cappelle del transetto della chiesa e le opere di Novelli e Gagini, ospita infatti “Sulle Orme dei Suoni” alla scoperta degli strumenti musicali Euromediterranei, con Michele Piccione dell’Orchestra di Arci Tavola Tonda.

Un viaggio nella cultura musicale mediterranea ed europea attraverso gli strumenti musicali tradizionali che nei secoli sono stati prodotti. Gli strumenti prendono voce e raccontano di antiche sapienze e maestrie, leggende e storie tramandate di bocca in bocca, di generazione in generazione, diventano i testimoni viventi del passato e del presente, raccontano di donne, di uomini, di contatti e scambi fra popoli e culture diverse, di riti arcaici eppure ancora vivi ed attuali come accade ad esempio in molte feste tradizionali.

Ticket: 8 euro (bambini 5/10 anni 3 euro) Via Giovanni Grasso, 13/a (Ballarò – Palermo)

Prenotazione obbligatoria: 329.8765958 – 320.7672134

News Correlate