lunedì, 8 Marzo 2021

11 Comuni del Sud Est si promuovono in 12 fiere internazionali

L’anno sta per concludersi ma il Sud Est della Sicilia è già pronto a promuovesi in giro per il mondo. È stato già reso noto infatti il numero delle città coinvolte e le fiere internazionali a cui lo stand che racconta questa porzione di Sicilia parteciperà.

Nel 2019, accanto al comune di Noto, capofila, di Avola, Siracusa e Palazzolo Acreide (questi 4 già insieme nelle fiere del 2018), ci saranno anche Ragusa, Modica, Scicli, Portopalo, Piazza Armerina, Sortino e Militello Val di Catania. Mentre le fiere sono quelle di Utrecht (Olanda) già a metà gennaio, poi Zurigo (Svizzera), Bruxelles (Belgio) e Monaco di Baviera (Germania) a febbraio. A marzo l’unica tappa prevista è Berlino (Germania). Ad aprile, invece, lo stand unico del Sud Est – Val di Noto sarà presente a Pechino e Shangai (Cina) e per la prima volta a Dubai (Emirati Arabi Uniti). Dopo la pausa estiva, le missioni in giro per il mondo proseguono a Osaka (Giappone) e con un’altra prima volta a San Paolo in Brasile. A ottobre penultima tappa a Rimini (Italia) e chiusura in grande stile con un’altra prima volta a San Pietroburgo, in Russia.

 

 

News Correlate