lunedì, 20 Settembre 2021

Ryanair inaugura a Palermo la nuova base

Con due aeromobili assegnati e 12 rotte diventa operativa la base palermitana di Ryanair. La compagnia low cost irlandese collega infatti da ieri, con 4 voli giornalieri, l'aeroporto Falcone Borsellino allo scalo di Roma Fiumicino (56 voli settimanali) e prevede un numero maggiore di frequenze per Venezia-Treviso (4 voli alla settimana in più per un totale di 14) che dovrebbero far salire a 1,8 milioni il numero di passeggeri in transito nello palermitano (+700 mila rispetto al 2013). 
"L'apertura di una nuova base Ryanair – ha detto il marketing manager di Ryanair per l'Italia John Alborante in conferenza stampa nel capoluogo – ci riempie di gioia. E' un passo in avanti per lo sviluppo e la crescita della compagnia che sono i nostri obiettivi".
Per il presidente della Gesap, la società che gestisce lo scalo Falcone-Borsellino, Fabio Giambrone, "l'accordo commerciale con la compagnia irlandese rappresenta l'inizio di un cammino proficuo e duraturo, improntato allo sviluppo del settore turistico nel nostro territorio e nella città di Palermo". 
"L'amministrazione – ha aggiunto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando – non può che esprimere apprezzamento per l'apertura della nuova base Ryanair che consentirà nuovi collegamenti ma anche per la Gesap che rappresenta una porta di accesso al territorio".
Ryanair ha festeggiato l'avvio delle sue operazioni dalla nuova base di Palermo mettendo a disposizione posti sul suo intero network europeo con tariffe a partire da 16,99 euro per viaggiare a gennaio e febbraio, disponibili entro la mezzanotte di oggi. 

 

News Correlate