mercoledì, 1 aprile 2020

Iscrizioni aperte per il corso dedicato alle guide turistiche dei siti Sud Est Sicilia

C’è anche la formazione di un gruppo di guide turistiche specializzate dei Siti Unesco del Sud Est Sicilia tra gli obiettivi del corso promosso nell’ambito del progetto Unesco finanziato dal Mibact e co-finanziato dalle Regione Siciliana, che sta riguardando i siti Unesco del Sud Est, “Le Città tardo barocche del Val di Noto”, “Siracusa e le Necropoli rupestri di Pantalica” e la “Villa romana del Casale di Piazza Armerina”. Il corso rientra nell’Azione 5 del progetto finalizzata alla valorizzazione e alla didattica, curata da Giada Cantamessa.

Il bando, pubblicato dal Comune di Noto, è rivolto alle guide abilitate secondo la normativa vigente. Il corso è a titolo gratuito. La richiesta di partecipazione dovrà essere preceduta obbligatoriamente dalla registrazione online.

Per venire incontro alle esigenze lavorative delle guide l’intero corso di formazione si svolgerà in due tempi a marzo e a novembre. Il corso si articolerà in 80 ore di didattica frontale e si svolgerà nella sede dell’Istituto Alberghiero “Karol Wojtyla” di via Leonardo Vigo a Catania. Previsto anche, nel mese di novembre, un corso di primo soccorso BLSD (Basic Life Support and Defibrillation).

Le lezioni saranno tenute da esperti e prevedono, tra i temi che verranno trattati, “Lineamenti di archeologica (Siracusa e Necropoli rupestri di Pantalica)”, “Villa Romana del Casale di Piazza Armerina”, “Lineamenti di storia antica, medievale e moderna”, “I paesaggi culturali”, “Storia dell’arte, pittura e scultura Val di Noto e Siracusa”, “Storia dell’Architettura dal XIII al XX secolo Val di Noto e Siracusa”.

News Correlate