sabato, 16 Gennaio 2021

Ad Azzolini il premio ‘Imprese nella storia’ di Confesercenti

E’ stato premiato tra 20 imprenditori italiani, uno per regione

A Venezia, nella cornice del "Molino Stucky", dal 5 al 7 dicembre, in occasione della Convention dedicata ai quaranta anni di vita di Confesercenti, sono stati premiati con "Imprese nella storia", 20 imprenditori italiani, uno per regione, che rappresentano le imprese che si sono particolarmente distinte negli anni. Per la Sicilia, il prestigioso riconoscimento è stato assegnato all'imprenditore alberghiero Gioacchino Azzolini.
Nel corso della cerimonia è stata ripercorsa la sua attività imprenditoriale nel settore turistico, dagli inizi, nel lontano 1965, insieme ai fratelli Mario, Franco e Mauro, con la gestione di due alberghi al Sacro Monte di Varese e uno sulle Dolomiti in Val Badia. Risale invece a metà degli anni 70 la nascita del Residence Hotel Azzolini a Villagrazia di Carini e poi negli anni ‘80 dell'Azzolini Palm Beach Hotel nei pressi della spiaggia di Cinisi.
Anche se da un po' di tempo a questa parte ha lasciato le redini operative ai figli Roberto e Giancarlo, Gioacchino Azzolini è ancora impegnato, perché, come dice lui, "in Sicilia c'è una frammentazione della gestione del potere e mi piacerebbe che invece venisse istituito un meccanismo funzionante, che faccia capo alla Regione Siciliana".

News Correlate