venerdì, 4 Dicembre 2020

A Menfi porto turistico abusivo, banchina sequestrata

Occupazione abusiva di area demaniale marittima. È questa la contestazione formulata dalla Guardia costiera nei confronti dei proprietari di almeno un centinaio di imbarcazioni tutte ormeggiate a Porto Palo, nel comune di Menfi.

Il tribunale di Sciacca, accogliendo una richiesta della procura della Repubblica, ha disposto il sequestro della banchina di ponente del porticello situato nella località balneare del comune belicino. Sarebbe irregolare la modalità di ormeggio delle imbarcazioni. Violati, in particolare, i contenuti di una specifica ordinanza dell’autorità marittima in vigore sin dal 2016. I proprietari delle barche, adibite a uso pesca sportiva o turismo da diporto, sono stati diffidati a rimuoverle immediatamente.

 

News Correlate