mercoledì, 2 Dicembre 2020

Perdono volo Ryanair per Catania, protestano 44 passeggeri a Fiumicino

Contrattempo ieri sera all’aeroporto di Fiumicino per un gruppo di 44 turisti siciliani rientrati dalle Mauritius, che non sono riusciti ad imbarcarsi sul volo prenotato con Ryanair per Catania, programmato in partenza alle 21.15. Alcuni passeggeri hanno protestato vivacemente, al terminal 3, davanti al banco check-in del volo per la Sicilia.   

“Siamo arrivati dalle Mauritius con un volo Meridiana – hanno riferito alcuni di loro – che ha ritardato l’arrivo di un’ora, atterrando a Fiumicino alle 20.15. Appena siamo riusciti ad arrivare davanti al check-in per Catania, alle 20.40, abbiamo avuto la brutta notizia che l’accettazione per l’imbarco era stata già chiusa. E’ mai possibile lasciare a terra oltre 40 persone?”.  

Sul posto, per controllare la situazione, sono intervenuti i carabinieri. Alle 21.50 dopo l’intervento del tour operator che ha organizzato il viaggio alle Mauritius, i 44 passeggeri sono stati trasferiti in pullman in un albergo a ridosso dell’aeroporto per il pernottamento. Stamattina sono stati riprotetti per Catania sui primi voli disponibili, sia di Ryanair che di altre compagnie aeree.

News Correlate