mercoledì, 3 Marzo 2021

Airbnb premia le storie d’amore nate durante il lockdown

Galeotto fu il lockdown: una volta tanto chiusure e distanziamento sociale non hanno separato ma anzi unito le vite e i cuori delle persone. Il portale Airbnb ha raccolto queste storie (ben duemila quelle segnalate) e ne ha premiato alcune. Alle coppie selezionate Airbnb ha offerto per san Valentino una notte romantica in una casa immersa nella natura.

Per la Sicilia la storia premiata è quella di Fabrizio e Rachele: 24 anni lui, 23 lei. Fabrizio, che vive a Palermo, aveva prenotato una camera in un piccolo Airbnb che Rachele gestisce tra le colline nelle Marche. La pandemia fece saltare viaggio e prenotazione. Ma il contatto tra i due giovani è proseguito. E più tardi, da incontro occasionale e virtuale, si è trasformato in una relazione sentimentale. “Abbiamo cominciato – dice Fabrizio – parlando delle nostre passioni e soprattutto dei viaggi saltati a causa della pandemia. Dopo quattro mesi di chat e video-chiamate abbiamo capito di essere fatti l’uno per l’altra. Da allora programmiamo in due i viaggi di cui parlavamo”.

Il lockdown è stato il pretesto di tante altre storie. Per restare in Sicilia, la più singolare è la contesa scoppiata tra Carmen e Marco per accaparrarsi l’ultima mascherina disponibile al supermercato. Doveva essere un piccolo scontro, è diventato un grande amore. Più complicato l’incontro tra Daniela e Antonino: da una conoscenza virtuale tra Londra (dove Daniela viveva) e Palermo è nata l’idea di un blog per aspiranti “nomadi digitali”. Quel blog è diventato progetto di vita e la spinta per una convivenza che ora ha preso piede in Sicilia.

News Correlate