TESTMSL

Ad Agrigento aprono 11 nuovi B&B per 61 posti letto

Novità nell’offerta ricettiva dell’agrigentino. A giugno sono state classificate undici nuovi B&B. Il settore turistico del Libero Consorzio ha, infatti, concluso l’iter per la classificazione relativa alla tipologia B&B con nove strutture, una nuova casa vacanze e un affittacamere. Grazie a questi nuovi sessantuno posti letto, la provincia di Agrigento conta attualmente 18.728 posti letto.

Si tratta di “Batara” in via Ficani 34 ad Agrigento nella tipologia di B&B, classificazione tre stelle, con una disponibilità di cinque camere e undici posti letto; “Le Suite di Via Veneto” in corso Vittorio Emanuele n. 365 a Favara, nella tipologia di B&B tre stelle con una disponibilità di due camere per tre posti letto; “Casa del falso Pepe Scala dei Turchi” in via Adriana 47 a Realmonte, nella tipologia di B&B due stelle con una disponibilità di tre camere per sei posti letto; “L’Antica Via” in via Ficani n. 2 ad Agrigento nella tipologia di B&B tre stelle con una disponibilità di tre camere per sette posti letto; “Sogni d’Oro” in via Caruana 6 ad Agrigento, nella tipologia di B&B con una disponibilità di due camere per sei posti letto; Villa Eleonora” sita a Realmonte C/da Scavuzzo nella tipologia di B&B tre stelle con una camera e un posto letto; “Camere e Cassate” in via Cicerone 96 ad Agrigento, nella tipologia di B&B tre stelle con una disponibilità di due camere e quattro posti letto; “3 under” in via Pietro Nenni n. 34 ad Agrigento, nella tipologia di B&B tre stelle con una disponibilità di una camera e due posti letto; “Marinella” a Porto Empedocle in via Marinella n.16 nella tipologia di B&B con una disponibilità di quattro camere per un totale di cinque posti letto.

Inoltre sono stati classificate la struttura ricettiva denominata “Garibaldi 61” in via Garibaldi 61 ad Agrigento, nella tipologia “affittacamere” con una disponibilità di sei camere e dodici posti letto e “Villa Cipollazzo ” a Menfi in via Assisi 17 nella tipologia “Case per Vacanze” con una disponibilità di due unità abitative di cui una con due posti letto e l’altra con tre posti letto.

News Correlate