Ad Agrigento sorride il turismo nei primi mesi del 2014

Nonostante il calo del 5% della presenze a maggio, rimane positivo il trend del turismo in provincia di Agrigento nei primi cinque mesi del 2014. Secondo i dati elaborati dall’Osservatorio turistico dell’assessorato provinciale al Turismo, da gennaio a maggio le presenze sono aumentate del 6,99% rispetto allo stesso periodo del 2013. Ampiamente positivo il dato relativo al turismo italiano (arrivi a +15,54%  e presenze a +27,75%) che compensa quasi completamente la diminuzione dei flussi turistici di stranieri.

L’analisi dei da gennaio a maggio, in termini di arrivi nelle strutture turistiche e ricettive, registra un calo del 7,63% rispetto allo stesso periodo del 2013. Nel solo mese di maggio si è registrata una flessione delle presenze, sempre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, del 5%. Il dato negativo si riferisce anche ai B&B.

Gli arrivi nel mese di maggio sono stati 14.814, di turisti italiani, con un aumento del 9,24%, mentre gli stranieri arrivati in provincia di Agrigento sono stati 24.153 con un calo consistente del 16,68%.

Rispetto allo stesso periodo del 2013, a maggio, la situazione delle presenze nelle strutture turistiche è negativo. Il dato positivo si riferisce solo agli italiani con un +19,22% mentre per gli stranieri il saldo negativo è del 13,38%.

News Correlate