venerdì, 17 Settembre 2021

Nel 2012 in Sicilia 5.188 strutture ricettive e oltre 200 mila posti letto

Cresce l'offerta ricettiva della Sicilia: nel 2012  il numero di esercizi è aumentato del 6,3%. In totale si registrano 5.188 strutture ricettive e 201.772 posti letto secondo i dati dell'Osservatorio Turistico. Il rapporto sull'andamento turistico dell'isola con i dati che si riferiscono al biennio 2011-2012 è stato pubblicato lo scorso 30 dicembre 2013 sul sito del Dipartimento dell'assessorato al Turismo.
Secondo il report, è il settore complementare quello che ha evidenziato l'incremento maggiore e che ha determinato la discrepanza fra numero di esercizi e posti letto, avendo mostrato una variazione positiva dell'8,1% di complessi ricettivi (da 3.539 a 3.825 strutture) e del 3,1% di posti letto.
Nell'alberghiero invece il tasso di crescita si è aggirato intorno all'1,5% sia per strutture (da 1.343 a 1.363) che per dotazione di posti letto (125.286 a 127.256).
Continua, poi, il fenomeno registrato negli anni precedenti riguardante la crescita di esercizi alberghieri di categoria superiore e la conseguente riduzione di quelli di categoria 1 e 2 stelle. Le residenze, invece, sono cresciute sia nel numero (+4,9%) che nella disponibilità di posti letto (+2,6%). Per consultare il report clicca qui.

News Correlate