giovedì, 20 Gennaio 2022

Antica Focacceria San Francesco prepara nuova espansione

Per l’Antica Focacceria S. Francesco, tappa d’obbligo nel cuore del centro storico a Palermo per lo street food palermitano e guidata da sei generazioni dalla famiglia Conticello , il 2022 segnerà la ripartenza, con nuove aperture dapprima a Roma, e poi a Torino e all’aeroporto di Palermo.

Ad annunciarlo è Leopoldo Resta, amministratore delegato di Cirfood Retail che nel 2020 ha acquisito da Feltrinelli il 100% delle quote della storica insegna con l’obiettivo di sviluppare i punti vendita mantenendo l’impronta familiare e tradizionale dell’offerta ristorativa.

“Quando a maggio del 2020 Cirfood Retail ha acquisito l’Antica Focacceria S. Francesco ho posto come pre-requisito – ha precisato Resta – che i fratelli Conticello salissero a bordo. Il nostro approccio non è quello di un fondo di investimento, speculativo, ma industriale. Da ristoratori, nonostante il freno della pandemia, non possiamo non essere presenti a Roma, dove apriremo a breve in un crocevia pulsante della Capitale, per poi portare a termine aperture entro l’anno a Torino e parteciperemo alla gara per l’aeroporto di Palermo-Punta Raisi, la porta di ingresso alla Sicilia. Forti del successo di Fiumicino dove siamo stati i primi a fare un’offerta ristorativa regionale, vogliamo continuare ad acquisire marchi di qualità mantenendone l’autenticità. Perciò occorre avere al nostro fianco il fondatore del marchio, creando sì sinergie con Cirfood – il gigante di Reggio Emilia leader nelle mense e ristorazione collettiva – per la formazione e l’amministrazione, ma non nei fornitori che restano separati perché devono rimanere autenticamente locali”.

News Correlate