giovedì, 4 Marzo 2021

A San Vito la festa del cous cous inizia a giugno

Dall’1 al 3 giugno Cous Cous Fest Preview con la gara per scegliere lo chef della squadra italiana

Un weekend dedicato a chi non può aspettare settembre per assaggiare le varie specialità di cous cous. E' il Cous Cous Fest Preview, un anticipo del Cous Cous Fest in programma dall'1 al 3 giugno per selezionare lo chef che a settembre farà parte della squadra italiana in gara durante la XV edizione del Festival Internazionale dell'Integrazione Culturale, in programma dal 25 al 30 settembre 2012.
"Ideata come una manifestazione in grado di fare da traino al Cous Cous Fest di settembre – sottolinea Matteo Rizzo, sindaco di San Vito Lo Capo – oggi il Preview è diventato un evento autonomo, capace di veicolare nel territorio flussi turistici di un certo rilievo. Anno dopo anno si è imposto come un appuntamento da attendere e che fa arrivare nel nostro Comune vecchi e nuovi visitatori. In fondo – conclude – è un assaggio di bella stagione, buon cibo e mare cristallino, di ciò che aspetta i turisti nel corso dei mesi successivi e poi a settembre".
Ad eleggere il vincitore sarà una giuria popolare, composta da circa ottanta persone che si propongono per farne parte, ed una tecnica che conta cinque giurati più il presidente. In questo ruolo è stato riconfermato, per il secondo anno, il giornalista enogastronomico Paolo Marchi.
Ma il Cous Fest Preview non è solo competizione gastronomica. Durante il weekend, infatti, i visitatori potranno partecipare a laboratori gastronomici con degustazioni a cura di chef locali, organizzati nella piazza principale di San Vito Lo Capo e aperti al pubblico; ma anche assistere ad un momento dedicato alla conoscenza delle principali specie ittiche del territorio, in mostra e poi all'asta al mercato del pesce. A fine giornata, invece, il programma sarà ricco di concerti serali gratuiti tenuti da artisti di richiamo internazionale.
Per degustare il cous cous della tradizione sanvitese, in abbinamento ai vini siciliani, basterà acquistare un biglietto di 10 euro.

News Correlate