TESTMSL

Aquiloni bianchi in volo per Falcone a San Vito

Dopo i primi giorni all'insegna degli aquiloni e del sociale, il Festival Internazionale degli Aquiloni "Emozioni A Naso In Su!" continua venerdì 23 maggio con la commemorazione della strage di Capaci che ha segnato la morte del magistrato antimafia Giovanni Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo e dei tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro.
A San Vito lo Capo, alle 17.58, ore della strage del 23 maggio 1992, sarà osservato un momento di silenzio e nel cielo voleranno solo aquiloni bianchi.
Durante il giorno gli aquiloni in volo, competizioni di aquilonismo acrobatico e di sfondo le esibizioni di Kite Surf con "Le Vie del Vento".
Si continua alle 19 con il secondo talk show sul tema sociale a cura dell'emittente televisiva Telesud a cui parteciperanno esponenti del Kiwanis, artisti, esponenti dell' Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani e della magistratura. Alle 21 i proiettori illumineranno gli aquiloni per regalare al pubblico uno spettacolo unico ed irripetibile con un sottofondo musicale da brivido.
Alle 22.30 lo spettacolo musicale in Piazza Santuario dei Maluversu, l'Orchestra Siciliana ispirata all'Orchestra Italiana di Renzo Arbore che ha rivisitato i vecchi brani della musica napoletana sposandole con i ritmi e i generi del mondo, come il blues, il rock, il country per renderle più popolari soprattutto tra i giovani.
Sabato 24 e domenica 25 maggio, continueranno le esibizioni di aquiloni e le performance di kite surf.  

News Correlate