sabato, 8 Maggio 2021

‘Ballarò d’Autunno’: eventi, teatro e visite guidate anche a dicembre

Spettacoli, concerti, laboratori, animazione, iniziative culturali, visite guidate, itinerari. Sono mille gli appuntamenti in calendario fino al 29 dicembre per ‘Ballarò d’autunno’, l’iniziativa promossa e organizzata dal Comitato “Ballarò significa Palermo” (Ars Nova, Italia Nostra-Palermo, Kleis, Culturae, Insieme per la Cultura, Elementi) e dal Comune di Palermo, per promuovere la bellezza e la cultura della città: dal Cassaro Alto a Maqueda bassa, dal Politeama al Castellammare e Ballarò.

Si parte venerdì 1 con il primo quadro di ‘Doppio Sogno per Palermo’, un concetto innovativo di teatro, prodotto dal Goethe-Institut e da Ars Nova, ideato e diretto dal regista e attore palermitano Rosario Tedesco. Un esperimento in cui lo spazio scenico si divide in quattro luoghi diversi della città (Politeama Garibaldi, Archivio Storico Comunale, Conservatorio di musica Vincenzo Bellini, Museo Riso), mentre la rappresentazione si sussegue in cinque ‘quadri’ nell’arco del mese di dicembre (1, 7, 15, 22, 29 dicembre 2017).

“Ancora una splendida sinergia fra pubblico e privato – ha commentato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando -. Ancora un forte legame fra cultura e territorio, fra cultura e solidarietà. Ballarò è sempre più Palermo e va oltre i confini di Ballarò; si fa modello per tutta la città, modello di visione, di impegno, di passione e di collaborazione”.

Ballarò d’autunno è organizzata e promossa dal Comitato “Ballarò significa Palermo” e dal Comune di Palermo in collaborazione, tra gli altri, con l’Associazione Cassaro Alto, SOS Ballarò, progetto “Albergheria e Capo insieme”, Terradamare, Associazione Mercato Storico di Ballarò. Tra i sostenitori: Confcommercio, Federalberghi, Palermhotels, Osteria Ballarò, Freschette al Riso.

Nella locandina il programma degli eventi previsti a dicembre. 

News Correlate