giovedì, 24 Settembre 2020

Catania, 100 mila presenze per i 4 giorni di Med in Fest

Successo per il nuovo evento che ha unito turismo cultura musica e… cous cous

Ottomila porzioni di cous cous degustate in quattro giorni e più di centomila presenze registrate. E' questo il bilancio di "Med in Fest", la rassegna di musica e cibo che si è svolta a Catania dall'8 all'11 novembre scorsi. "Finalmente un nuovo grande evento in Sicilia – ha commentato Nuccio La Ferlita, direttore artistico di Med in Fest – capace di fare turismo e cultura, una rassegna in grado di trasmettere valori positivi coinvolgendo un pubblico trasversale: dai giovanissimi alle famiglie".
Mario Venuti, Roy Paci & Aretuska, Tinturia e molti altri artisti hanno fatto registrare il tutto esaurito in piazza Bellini dove, ogni sera, durante i quattro giorni dell'evento, si sono riversate decine di migliaia di persone per assistere ai concerti gratuiti dei grandi nomi della musica italiana rigorosamente Made in Sicily.
E Med in Fest ha avuto anche un ospite di eccezione: il Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo. E' da Catania, infatti, che la rassegna gastronomica, da 15 anni di scena nella località balneare del trapanese, ha deciso di far partire il suo tour. E visto il successo riscosso, non è escluso che la manifestazione possa essere portata in altri centri siciliani e al di fuori dai confini regionali.

News Correlate