mercoledì, 23 Settembre 2020

Le 3D delle aziende vincenti: seminario di Expandya a Caltagirone

Tra le molte caratteristiche delle aziende globali che riescono a mantenere e ampliare i propri mercati o a penetrare con successo in nicchie particolarmente interessanti, spicca ormai da alcuni anni l’aver implementato con successo il digitale sia a livello di innovazione del processo produttivo sia quale componente fondamentale del “prodotto” o servizio creato e distribuito. L’essere digital, pertanto, è spesso collegato all’essere estremamente innovativi, o “disruptive”, riuscire quindi ad essere dei game changer nei mercati di riferimento e per i propri clienti. Questa è la storia delle tre aziende ospiti del secondo workshop. Si tratta di Ignazio Rocco di Torrepadula, fondatore e ceo di Credimi; Layla Pavone, ad Digital Magics per l’Industry Innovation; Gaetano Tranchina, ceo di ISNow. Inoltre i tre relatori si focalizzeranno sulla dinamicità che caratterizza questo modo di lavorare, lo smart work che è contemporaneamente causa ed effetto dell’essere digital e fortemente innovativi, diviene l’architrave che regge un modello di business e lo rende sostenibile.

News Correlate