martedì, 1 Dicembre 2020

Focus sui cammini di fede in un webinar promosso da Artu

Focus sui cammini di fede venerdì 23 ottobre. Organizzato dall’Associazione Ricercatori Turismo – ARTU’ insieme al Master in Promozione turistica e management del patrimonio culturale e ambientale, Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università degli Studi di Catania e all’Ufficio regionale della pastorale del tempo libero, turismo e sport della CESi, il webinar segue il tavolo tecnico svoltosi a Travelexpo e in questo caso prende spunto dalla recente pubblicazione del volume “Io cammino. Le mie parole sono passi”, scritto dalla guida naturalistica Attilio Caldarera, coordinatore della Rete delle Vie Sacre di Sicilia.

Partendo da una discussione sui temi toccati dal libro (esperienze, emozioni, aspettative insite nella pratica del camminare), il confronto si allarga su altri campi: l’attraversare i territori, alla ricerca di un rapporto con i luoghi e le persone non necessariamente improntato al consumo; il coinvolgimento delle imprese, per lo sviluppo di un’economia sostenibile; l’etica del cammino, i suoi presupposti morali e sociali, il rapporto con le comunità locali.

L’iniziativa si colloca nell’ambito delle attività del Master in Promozione turistica e management del patrimonio culturale e ambientale dell’Università degli Studi di Catania e vede la partecipazione tra il pubblico, in primo luogo, degli allievi del Master.
L’incontro sarà strutturato in finestre tematiche consecutive, con brevi interventi dei partecipanti sui temi di ciascuna finestra (“Attraversare i territori”, “Cammini ed idee d’impresa”, “L’etica del cammino”).
A conclusione dell’incontro è previsto un dibattito generale (con la possibilità di rispondere ad eventuali domande) a cui può partecipare il pubblico, naturalmente in modalità telematica.

Oltre all’autore, Attilio Caldarera, al webinar interverranno Don Roberto Fucile, direttore dell’Ufficio regionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della CESi; Toti Piscopo, direttore editoriale di Travelnostop.com; Don Gionatan De Marco, direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della CEI; Silvia Pellegrini, dirigente della Sezione Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia; Maurizio Giannone, consigliere di ARTU’; Monica Stella de Alencar, consulente sviluppo prodotti turistici, Minas Gerais, Brasile; Alessandro Sottili di Confcooperative Cultura Turismo Sport Toscana; Sandro Billi, Side Note, Consigliere di ARTU’; Mons. Antonino Raspanti, vescovo delegato della CESi per la pastorale del tempo libero, turismo e sport; Maurizio Davolio, presidente dell’Associazione Italiana Turismo Responsabile – AITR; Girolamo Cusimano docente dell’Università di Palermo e presidente di ARTU’. Introduce e coordina Vincenzo Asero dell’Università di Catania, docente del Master.

L’intero incontro verrà gestito attraverso una piattaforma online e sarà trasmesso venerdì 23 ottobre alle ore 15.30 collegandosi su https://www.facebook.com/travelnostop.

News Correlate