venerdì, 25 Settembre 2020

Le Eolie si confermano set naturale, Sorrentino sceglie Stromboli

A Stromboli, isolani e vacanzieri mobilitati per il film di Paolo Sorrentino “E’ stata la mano di Dio”. Le riprese ad agosto sono iniziate a Napoli e dopo Stromboli continueranno anche nella costa Amalfitana. Tra i protagonisti c’è Toni Servillo che con Sorrentino girò “L’uomo in più”. Il film è ispirato alla sua vita napoletana e a Diego Armando Maradona, per quel famoso gol segnato per l’appunto di mano all’Inghilterra nei campionati del mondo del 1986, ed uscirà su Netflix probabilmente l’anno prossimo.

La giunta Giorgianni di Lipari ha concesso il patrocinio. Le Eolie si confermano set ideale per girare opere cinematografiche. Nella vulcanica isola si realizzò “Stromboli” di Roberto Rossellini con Ingrid Bergman, e poi “Vulcano” con Anna Magnani, “L’Avventura” di Michelengelo Antonioni con Monica Vitti, “Kaos” dei fratelli Taviani e “Caro Diario” di Nanni Moretti.

News Correlate