lunedì, 21 Settembre 2020

Palermo, la XII Giornata del trekking urbano tra il Capo e Ballarò

“Alla scoperta dei percorsi e dei gusti. Cibo per l’anima, cibo per il corpo” è il tema della dodicesima Giornata nazionale del trekking urbano 2015, che coinvolgerà sabato 31 ottobre i mercati del Capo e di Ballarò. I due mercati storici di Palermo sono stati scelti come simbolo dell’animo panormita, luoghi ideali da cui partire per un autentico tuffo nel passato.

Durante la mattina visita al Capo con due itinerari a scelta che prevedono come punto di partenza la Chiesa di Santa Cristina la Vetere, nella “Strada dei Pellegrini”. Il percorso ‘A’ prevede 10 tappe, il percorso ‘B’ ne include nove, tra le quali la Chiesa di Santa Ninfa e di Sant’Agostino e il Mercato del Capo. 

Il percorso riprenderà nel pomeriggio nel mercato storico di Ballarò e continuerà con la visita del Complesso Monumentale di Santa Chiara e con la Chiesa di San Nicolò all’Albergheria, la Chiesa del Carmine Maggiore e l’Oratorio del Carminello. Nel quartiere della Loggia visita al convento di San Domenico e del Chiostro con esposizione di prodotti tipici della tradizione monastica. Si visiteranno poi le botteghe degli argentieri, le varie rivendite di prodotti gastronomici locali e la Chiesa di Santa Maria in Valverde, dove verrà eseguito in chiusura un concerto.

Per info: 091.7405945 – 5901 – 5910 – promozioneturismo@comune.palermo.it.

www.trekkingurbano.info/Trekking-Urbano-2016/palermo.html 

 

 

News Correlate