sabato, 19 Giugno 2021

Riflettori su Taormina: oggi e domani ospita il Calciomercato

Il Calciomercato sbarca a Taormina. Dopo 63 edizioni, tutte svolte a Milano, oggi e domani l’evento approda in Sicilia con l’organizzazione di Infront Italy e Adise (Associazione Direttori Sportivi) e il sostegno della Città di Taormina attraverso il Comune, Confindustria Turismo e Alberghi ed Associazione Albergatori ed il Servizio Turistico Regionale con il patrocinio dell’assessorato regionale al Turismo Sport e Spettacolo.

“E’ un grandissimo evento per la Sicilia, faccio pubblico elogio nei confronti dell’assessore Cleo Li Calzi, che ci ha creduto. Anche questo serve a rafforzare la politica di incremento turistico fortemente in crescita già da quest’anno – ha commentato il presidente della Regione

Rosario Crocetta – credo che la prossima programmazione europea dovrà tenere conto di questo settore in espansione per rafforzare le politiche turistiche e provvedere alla realizzazione delle strutture necessarie”.

“Si tratta di un evento di assoluto rilievo – ha sottolineato dal canto suo Cleo Li Calzi – che, oltrepassando le frequenti coperture mediatiche di carattere per lo più locale e/o regionale, punterà i riflettori dei media nazionali su Taormina e sulla Sicilia, che quest’anno si è affermata per la maggiore crescita turistica ed oggi compie un altro importante passo verso la qualificazione del sistema. Questo prestigioso evento è un riconoscimento a Taormina come località turistica di eccellenza nel panorama internazionale.”

In occasione dell’evento è prevista infatti la presenza dei più importanti network, le tv (Rai, Mediaset, Sky, Sportitalia, 7 Gold), i principali giornali (Corriere, Repubblica, Gazzetta Sport, Corriere dello Sport, Tuttosport) e siti web italiani del settore oltre naturalmente alla dirigenza di tutte le squadre professionistiche, unitamente quindi a direttori sportivi, procuratori sportivi.

“L’occasione sarà propizia per tracciare insieme alla Federazione ed agli operatori del settore le necessarie basi programmatiche atte a istituzionalizzare l’evento a Taormina anche per le prossime edizioni. In questo modo si punta in maniera qualificata alla destagionalizzazione del sistema turistico in un’accoppiata che vede Turismo e Sport leve determinanti per affermare la Sicilia come sede di eventi sportivi di rilevanza e prestigio” ha concluso Li Calzi.

 

News Correlate