In un unico tour la camera delle meraviglie, Cagliostro e Ballarò

Dalla storia della stanza dei misteriosi affreschi in blu, ai segreti di Cagliostro e dei massoni nascosti nei vicoli di Ballarò. La stanza che fu una sorpresa per gli stessi proprietari del palazzo, uno dei luoghi più magici e affascinanti della città che narra di un mistero, di un segreto venuto alla luce per caso e con una vera e propria meraviglia, che lascia senza fiato chi entra a visitarla, circondato dai blu intensi e dalle scritte in oro e argento che campeggiano lungo le mura. Un luogo divenuto ormai simbolo della cultura palermitana. E sempre nello stesso percorso, si camminerà tra i vicoli che si affacciano della via Porta di Castro nel cuore di Ballarò, dove i massoni attraversarono la città tra notti buie e convegni segreti per ordire trame e intrighi, poteri occulti e vicende oscure.

È questo il programma per domenica 19 marzo del tour “Culti, Balate e Tavolate”. L’appuntamento è alle 10.30 nella Chiesa di San Giovanni degli Eremiti; quindi ingresso camera delle meraviglie e percorso nei vicoli di Ballarò in due gruppi; alle 12.30 balli e canti del Teatro Ditirammu e per finire piccolo aperitivo. Lla visita verrà effettuata in due gruppi che si alterneranno tra l’itinerario e l’ingresso alla camera delle meraviglie per motivi logistici di ingresso.

Ingresso su prenotazione al costo di 10 euro adulti – 5 euro bambini. Per informazioni: telefono: 3936655232 – gebbiaserena@gmail.com.

News Correlate