domenica, 28 Novembre 2021

Giornata Mondiale Turismo a Palermo: un pensiero Skal condiviso e da condividere

In occasione della Giornata mondiale del Turismo, dedicata quest’anno al turismo digitale, lo Skal International Palermo ha deciso di celebrarla con uno strumento tanto antico quanto  romantico dedicando una cartolina a Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018 e capoluogo di una Sicilia turistica sempre più attrattiva. L’idea nasce dalla Logos srl in partnership con travelnostop.com ed è stata subito adottata dallo Skal International Palermo che l’ha fatta sua.

La cartolina è stata molto apprezzata dai tanti turisti che si sono lasciati coinvolgere nella centralissima via Vittorio Emanuele, cuore dell’itinerario arabo-normanno dichiarato patrimonio Unesco, dove si trova il Museo Riso, e nel giro di tre ore sono state richieste e validate circa 400 cartoline con lo speciale annullo postale. Richieste che sono proseguite oggi allo sportello delle Poste Centrali di via Roma a Palermo, dove sarà ancora possibile ritirarle per i prossimi 60 giorni.

“Nell’annullo postale – spiega Toti Piscopo, direttore editoriale di Travelnostop.com e past president dello Skal Italia – d’accordo con il presidente dello Skal International Palermo, Filippo Amoroso, abbiamo preferito inserire il logo dello Skal International nella convinzione di interpretare il pensiero di tutti gli operatori turistici aderenti allo Skal di tutte le parti del mondo nei confronti di una città che negli ultimi anni ha avuto la capacità di mettersi alle spalle gli eventi negativi che l’avevano resa tristemente famosa privilegiando i tanti aspetti positivi, avviando quella fase di internazionalizzazione  e recuperando quell’identità culturale che le apparteneva. Da capitale della mafia a capitale della cultura, come ama spesso dire il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando”.

La cartolina ricordo è stata distribuita nell’ambito dell’Open Forum “+ TURISMO in SICILIA tra affermazione ed aspirazione”, che si è rivelata particolarmente prestigioso per il panel dei relatori, i cui interventi riporteremo puntualmente su travelnostop.com a partire da lunedì 1 ottobre, e di una platea tanto qualificata quanto attenta che purtroppo però, per via dei tempi ristretti, non ha potuto dare vita al dibattito, dibattito che però sin da adesso invitiamo ad alimentare scrivendo a [email protected], con la promessa che pubblicheremo le vostre domande o interventi e li gireremo agli interlocutori.

 

News Correlate