giovedì, 28 Gennaio 2021

Gli hotel di Marsala lanciano servizio transfer per l’aeroporto di Palermo

Le difficoltà dell’Aeroporto di Birgi a decollare nella stagione 2018 sono ormai un dato di fatto. Per questo motivo, gli albergatori di Marsala hanno deciso che l’unica soluzione è andare a prendere direttamente i turisti che atterrano a Palermo. Ma c’è di più. Per allettare i turisti a scegliere la provincia di Trapani, e Marsala in particolare, l’Associazione Strutture Turistiche di Marsala

ha pensato a un servizio di transfer tra i due aeroporti e da questi per tutte le strutture turistiche del territorio allo stesso prezzo che paga un passeggero in taxi proveniente da Trapani Birgi.

“Si tratta di un servizio completo – sottolinea Gaspare Giacalone, presidente di AST Marsala – che accompagna il cliente fino alla hall dell’albergo, senza subire il disservizio dell’ultimo miglio” (come si dice nella telefonia) dei mezzi pubblici che ti lasciano dove possono. Un servizio affidabile e puntuale prenotabile in qualsiasi modo e pagabile on line. Inoltre è un servizio accessibile a bambini e a soggetti con ridotta mobilità”.

Il prezzo del servizio (trasporto dall’aeroporto di Palermo fino alla hall dell’ultima struttura

come il Disio Resort) è di 20 euro a persona. Il servizio pensato, in un primo momento, solamente da e per l’Aeroporto di Palermo, viene invece esteso anche per l’Aeroporto di Trapani Birgi: in questo caso il prezzo del servizio ammonta a 7,50 euro a persona.

Il servizio sarà prenotabile on line già da sabato 7 aprile. E sempre il 7 aprile, alle 10.30 nei locali dell’Ente Mostra di Pittura Contemporanea, saranno illustrate tutte le modalità di accesso al servizio, di prenotazione, le restrizioni, i servizi accessori.

News Correlate