Arriva la guida dedicata agli itinerari religiosi siciliani

Si intitola “Il cammino della Passione”, la guida agli itinerari turistico-religiosi in Sicilia realizzata dalla Fondazione Federico II. “Si tratta di un unicum nella storia delle pubblicazioni editoriali che per la prima volta raccoglie più culture religiose ed itinerari dello stesso territorio”, spiega il presidente dell’Ars e della Fondazione Federico II, Giovanni Ardizzone, secondo cui “questa pubblicazione rappresenta uno strumento di visibilità di realtà locali che, in caso contrario, i turisti giunti in Sicilia non potrebbero conoscere”.

“Questa guida – aggiunge il direttore generale della Fondazione Federico II, Francesco Forgione, promotore dell’iniziativa che ha coinvolto l’Ars e l’assessorato al Turismo – è frutto di un lavoro meticoloso e scientifico durato diversi anni; i testi sono di Ignazio Buttitta al quale, ovviamente, è stato affidato l’intero coordinamento scientifico. La guida consta di quattro itinerari turistico-religiosi con un portfolio di fotografie di Attilio Russo e Giuseppe Muccio. Questa pubblicazione racchiude in sé un carattere antropologico e sarà presa come punto di partenza dalle Università siciliane. E l’abbiamo già tradotta nella lingua inglese”.

Alla presentazione della guida ha partecipato anche l’assessore regionale al Turismo, Anthony Barbagallo: “Sfogliandola salta fuori, ve ne sarete accorti, anche l’aspetto enogastronomico sul quale l’assessorato punterà per destagionalizzare ancora di più e diversificare la presenza turistica in Sicilia”.

L’iniziativa, però, non si ferma qui: il prossimo anno per ciascun itinerario verrà redatta una mappa geoturistica religiosa in collaborazione con l’Andalusia per un progetto dell’Unione Europea.

News Correlate