domenica, 27 Settembre 2020

Caltagirone, anche Museo Ceramica celebra natale

Fino al 27 gennaio esposte 28 figurine in terracotta della famiglia Bongiovanni Vaccaro

Si respira aria natalizia anche al Museo della Ceramica di Caltagirone. Saranno infatti le figurine plasmate dalle mani della famiglia caltagironese Bongiovanni Vaccaro (1772-1969) ad accogliere i visitatori, durante le festività natalizie, per un evento unico teso a celebrare l’arte presepistica calatina  tramandata, ancor oggi, nelle botteghe dei  carruggi della città. A far da sfondo alle 28 statuine, tutti pezzi unici, uno spaccato della vita quotidiana del settecento siciliano realizzata dall’associazione “Amici del Favo”.
“Il Natale rappresenta una prestigiosa opportunità per mettere ben in mostra quanto di meglio conserva il Museo della Ceramica di Caltagirone nell’arte delle figurine in creta – sottolinea il dirigente responsabile del Museo, Giovanni Patti – e certamente i Bongiovanni Vaccaro sono stati quelli che meglio seppero interpretare il costume della nostra tradizione tanto da essere celebrati per la loro plasticità nell’arte di modellare la cruda argilla”.
Il Presepio resterà visitabile sino al prossimo 27 gennaio, dalle 9 alle 18 (festivi compresi) con ingresso a pagamento. Per visite di gruppo: tel.093358418 – urpmuseo.ceramica@regione.sicilia.it.

 

News Correlate