sabato, 23 Gennaio 2021

Favignana, ora aprire tonnara alla gente

La proposta di D’Alì che pensa anche a una scuola internazionale di vela

"Aprire lo stabilimento Florio alla gente e allo sviluppo socio economico delle isola Egadi". La proposta arriva dal senatore Antonio D’Alì, presidente della commissione Ambiente di Palazzo Madama, che così commenta il recupero dello storico edificio di Favignana. D’Alì ha invitato la Regione "a provvedere a un piano di gestione che preveda la presenza di diverse attività che possano convivere nello stabilimento, sostenerne finanziariamente la conduzione e, nel contempo, coadiuvare l’economia delle isole Egadi che attorno a questo restauro possono trovare momenti di sviluppo". "L’immagine di Favignana, infatti – ha aggiunto -, è in buona parte legata alla tonnara e al confezionamento del tonno e rimane uno dei principali motivi di attrazione di interessi sull’isola. Inoltre, abbiamo proposto, e sosteniamo l’opportunità, di insediare sull’isola una scuola internazionale di vela che possa catalizzare l’attenzione mondiale su questo mare".

News Correlate