giovedì, 6 Maggio 2021

Folklore e Montalbano, le novità dell’Unpli alla Bit

A Milano “Il San Giuseppe in Sicilia” e “Sulle orme di Montalbano”

Tra fiction e tradizione l’Unpli Sicilia si presenta alla Bit di Milano. Nell’area di rappresentanza della Regione Sicilia, l’Unpli Sicilia proporrà per la prima volta “Il San Giuseppe in Sicilia”, un contenitore che raccoglie le celebrazioni della festa in tutto il territorio siciliano. Si va dai tradizionali altari e banchetti (“tavulati”) realizzati a Salemi, nella provincia di Trapani, a quelli di Raddusa, a quellia di Catania, e a Leonforte, nell’ennese. E ancora, i “panuzzi” di Vita (TP) e di Ramacca (CT), i “virgineddi” di Castel di Judica (CT), i “Conviti di San Giuseppe” di Borgetto e Prizzi (PA), la “cavalcata” di Santa Croce Camerina e Scicli (RG), le “vampe” di Acquaviva Platani e Niscemi (CL). Un vero e proprio trionfo della tradizione e della devozione popolare, che diventano spunto per degli itinerari in grado di sottolineare il valore di un culto dalla grande importanza folcloristica in territorio siculo. Ma nel polo fieristico di Rho Pero, presso lo stand della Provincia Regionale di Agrigento, il Comitato Provinciale Unpli Agrigento presenterà anche la nuova guida al turismo culturale “Sulle orme del Commissario Montalbano” ed il cofanetto “I viaggi della memoria”, itinerario storico, artistico, culturale e paesaggistico attraverso i comuni della Provincia di Agrigento, sedi di Pro Loco. Il cofanetto, corredato da cartoline, suddivide le località per interesse artistico-culturale, archeologico-naturalistico, enogastronomico, paesaggistico.

News Correlate