mercoledì, 25 Novembre 2020

Giostra dei Ventimiglia, Geraci ci riprova

Annullata x il maltempo il 1 settembre, è stata rinviata a domenica 15 settembre

Dopo il rinvio a causa del maltempo lo scorso 1 settembre, Geraci ci riprova. Domani, domenica 15 settembre, la cornice medievale del piccolo borgo madonita, tra i più belli d'Italia, ospita la sfida tra cavalieri per la venticinquesima edizione della Giostra dei Ventimiglia.
A far rivivere l'epopea medievale cavalieri, provenienti dalle comunità che facevano parte della contea, che si sfideranno nei giochi cavallereschi del XIII secolo. Giochi ispirati all'accademia militare della Stella, una vera e propria istituzione costituita esclusivamente per cento nobili cavalieri, che aveva tra i principali compiti quello di addestrare all' arte della guerra.
Il programma prevede: domenica alle 11, per le vie del borgo, annuncio con tanto di banditore della Giostra e alle 12.30 in piazza del Popolo, spettacolo degli sbandieratori "Casa Normanna di Motta Sant'Anastasia". Alle 15.30 è previsto l'inizio del corteo storico composto dai circa 30 partecipanti alla giostra, dai figuranti e dalle delegazioni ufficiali dei vari Comuni preceduti da gonfalone.
I giochi cavallereschi si svolgeranno sin dalle 16.30. A dare il via sarà il sindaco di Geraci Siculo, Bartolo Vienna.  Alle 19 è prevista la premiazione del vincitore della venticinquesima edizione della Giostra dei Ventimiglia.

News Correlate