giovedì, 2 Dicembre 2021

L’eruzione dell’Etna, uno spettacolo che si ripete

Nessun pericolo per i centri abitati vicini

L’eruzione dell’Etna è sempre uno spettacolo. Soprattutto quando l’attività eruttiva non desta alcun problema per residenti e turisti. Come è accaduto due giorni fa quando l’Etna ha eruttato lava e cenere dal cratere di sud-est che si è poi riversato nella desertica Valle del Bove. Le colonne di lava, che raggiungono 300 metri di altezza, di notte erano visibili anche dalla provincia di Siracusa. Secondo gli esperti la nuova eruzione va collegata allo svuotamento di una camera magmatica superficiale. Non sussiste alcun pericolo per i centri abitati.

News Correlate