giovedì, 15 Aprile 2021

Madonie, al via il tavolo di concertazione

Entro settembre 2007 pronto un pacchetto da presentare in Finanziaria

Un tavolo di concertazione per definire le linee di sviluppo delle Madonie. E’ la proposta emersa al termine di un convegno di Sosvima organizzato a Petralia Sottana. Al tavolo dovrebbero partecipare Provincia, deputazione regionale e nazionale, sindaci, associazioni sindacali e datoriali del territorio con l’obiettivo di arrivare entro settembre del 2007 a un pacchetto definito e condiviso in modo da potere formulare una bozza di legge obiettivo per il territorio madonita. “Siamo disponibili da subito – ha dichiarato il presidente della Provincia, Francesco Musotto – a lavorare a un tavolo comune che individui percorsi virtuosi e condivisi per arrivare l’anno prossimo alla definizione di una iniziativa parlamentare per il nostro territorio”. Un territorio, come ha affermato lo stesso Musotto, che, a causa dei vincoli naturalistici del Parco, è particolarmente ingessato nella realizzazione di opere infrastrutturali anche eco-compatibili. Esempio lampante la mancata realizzazione di una pista da fondo a Piano Battaglia, un progetto da 3,5 milioni di euro bloccato da ben 5 anni.

News Correlate