martedì, 22 Settembre 2020

A Sciacca aumenta la tassa di soggiorno, ecco le nuove tariffe

Aumenta la tassa di soggiorno a Sciacca. Il provvedimento, firmato dal sindaco Francesca Valenti, è stato presto “nell’ottica di migliorare e incrementare i servizi al turista, i servizi di promozione e di abbellimento della città, i servizi nelle località balneari”.

Ecco dunque le nuove tariffe: strutture alberghiere a cinque stelle da 3,50 a 5 euro; strutture alberghiere a quattro stelle da 1,50 a 2,50; strutture alberghiere a tre stelle da 1 a 1,50; strutture extra alberghiere di qualunque tipologia ricettiva da 0,50 a 1 euro.

Le nuove tariffe entreranno in vigore nel 2018. Nei prossimi giorni il sindaco convocherà il tavolo tecnico previsto dall’articolo 14 del regolamento sull’imposta di soggiorno per approfondire alcune tematiche.

News Correlate