martedì, 23 Luglio 2024

Sei lidi accessibili a tutti a Siracusa, ecco come prenotare

A Siracusa torna “Mare per tutti”, il progetto destinato ai turisti diversamente abili che coinvolge 6 lidi: il Sayonara e il Kukua Beach di Fontane Bianche, il Flybeach della Fanusa, il lido Arenella, il lido Finanza di contrada Isola e il Varco 23 di Plemmirio. Per l’estate 2024 il progetto inizia oggi, lunedì 1 luglio, e si conclude il 30 settembre. In pratica, viene offerta ai soggetti con disabilità la possibluitàò di usufruire di una postazione da spiaggia composta da un ombrellone, due lettini e una sdraio.

“La novità di quest’anno – spiega l’assessore alle Politiche sociali, Marco Zappulla – è che ci saranno due postazioni per ogni lido, una messa gratuitamente a disposizione dai gestori e l’altra a carico del Comune. In tal modo, abbiamo di fatto raddoppiato il numero dei soggetti che potranno beneficiare del servizio. Offriremo alle persone disabili e a due accompagnatori la possibilità di fruire di una postazione da spiaggia composta da un ombrellone, due lettini e una sdraio. Il nostro obiettivo è far diventare Siracusa sempre più inclusiva e questo progetto rappresenta un grande segnale di civiltà e solidarietà.

Il 16 luglio alle 10 nella sala B dell’Urban Center si terrà una conferenza stampa per illustrare nei dettagli le caratteristiche del progetto. Saranno presenti, oltre all’assessore Marco Zappulla, il sindaco Francesco Italia e la dirigente dei servizi sociali Adriana Butera. Parteciperanno inoltre la presidente del CO.PRO.DIS Lisa Rubino e l’associazione “Sicilia Turismo per tutti” presieduta da Bernadette Lo Bianco che, con il progetto “Sicilia e Siracusa Mare per tutti 2024”, ha ulteriormente implementato le informazioni relative all’accessibilità delle spiagge pubbliche e private di Siracusa e della Sicilia per realizzare un’ospitalità ancora più accessibile, inclusiva ed ecosostenibile nell’intero territorio siciliano.

Per prenotare le postazioni occorre inviare un messaggio whatsapp al n. 333.3713216 almeno 48 ore prima della data prescelta. Tutte le informazioni sono contenute nell’avviso pubblico consultabile cliccando qui.

News Correlate