martedì, 20 Aprile 2021

Valle dei Templi, nominato il Consiglio del Parco

Leanza: Obiettivo creare un rapporto più stretto con città e territorio

L’assessore regionale ai Beni culturali, ambientali e alla Pubblica Istruzione, Nicola Leanza, ha definito la squadra che costituirà il Consiglio del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento. Comporranno il Consiglio, presieduto da Rosalia Camerata Scovazzo, il presidente della Provincia Regionale di Agrigento, Vincenzo Fontana, il presidente della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Agrigento, Vittorio Messina, il sindaco di Agrigento, Aldo Piazza, il soprintendente di Agrigento, Gabriella Costantino, il direttore del Parco, Piero Meli. E inoltre: Giuseppe Barbera, docente di colture arboree dell’Università di Palermo, Teresa Cannarozzo, docente di Urbanistica (Università di Palermo), Alessandra Molinari, docente di Archeologia Medievale (Università di Siena), Pasquale Novak, docente di Scienza delle Finanze (Università di Messina), Pier Maria Luigi Rossi, docente di Scienze della Terra (Università di Bologna), Caterina Busetta, esperto designato dal Ministero per i Beni e la Attività culturali. Componenti aggiuntivi sono Adele Falcetta, esperto di “Italia Nostra”, Gaetano Gucciardo di “Legambiente”, Andrea Todisco del “Fai”. Maria Fazio, dirigente dell’Assessorato regionale Beni Culturali a Ambientali, svolgerà le funzioni di segretario. “Abbiamo puntato – ha detto Leanza – su un team di nomi altamente qualificati che porteranno a compimento le iniziative di maggiore rilievo già avviate, dal Piano del Parco al piano di gestione voluto dall’Unesco, da un’opera di conservazione e valorizzazione della Valle a un sempre più stretto rapporto con il territorio e la città”.

News Correlate