lunedì, 21 Settembre 2020

A Messina sbarca il turismo ferroviario

Per la prima volta l’offerta turistico-ferroviaria in Sicilia non si limita alle già consolidate iniziative di successo quali il Treno del Barocco o il Treno dei Templi, ma sbarca anche a Messina. I treni storici della Fondazione FS in partenza a settembre da Messina saranno tre. Un primo treno è in programma per domenica 3 settembre e sarà diretto a Giarre per la manifestazione “ViniMilo 2017”. Domenica 17 settembre, invece, sarà una data memorabile: oltre al convoglio diretto a Santa Venerina per “EnoEtna”, la Fondazione FS propone anche un treno storico con carrozze Centoporte e locomotiva diesel d’epoca D445 in occasione della manifestazione “Territori del vino e del gusto” in programma a Caltagirone. La stazione di Messina Centrale, per l’occasione, quindi, vedrà la contemporanea presenza di due treni storici della Fondazione FS.

I biglietti sono già acquistabili (dal 7 settembre per il treno da Messina a Caltagirone) attraverso tutti i canali Trenitalia: www.trenitalia.com, app Trenitalia, biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate, a bordo treno senza maggiorazione. Per informazioni 313.8719696 – prenotazioni@fondazionefs.it.

www.fondazionefs.it

www.a-f-s.it

News Correlate