venerdì, 21 Gennaio 2022

See Sicily, i bus turistici non vogliono più restarne esclusi

Coinvolgere anche i bus turistici nell’utilizzo dei voucher regionali See Sicily. L’appello è arrivato dai rappresentanti dei bus turistici riuniti a Cefalù per il terzo convegno Abt Sicilia 2020.

“I bus turistici sono un settore fondamentale per la mobilità nell’Isola – ha affermato il presidente dell’associazione Bus Turistici Siciliani Maurizio Reginella – . Attualmente non sono riconosciuti ancora come parte integrante del settore turistico ma cercheremo di risolvere questo problema legato ai codici ateco. Metteremo in campo tutti gli sforzi per aiutare una categoria fortemente colpita dalla pandemia”. E come conseguenza la proposta avanzata è stata quella di coinvolgere maggiormente i bus turistici nei voucher voluti dall’assessore regionale al Turismo, Manlio Messina, che al momento non vedo coinvolti i gruppi organizzati che si muovono con i bus cercando di coinvolgere anche le scuole. Secondo Reginella, “questa idea permetterebbe una ripresa del lavoro da parte del settore”.

 

News Correlate