giovedì, 25 Febbraio 2021

Manovra: ok ad attraversamento Stretto anche con navi veloci

Tempi più rapidi per chi viaggia in treno verso la Sicilia. La commissione Bilancio della Camera ha dato il via libera a due emendamenti di Pd e Ap che stabiliscono che l’attraversamento dello Stretto possa avvenire anche con navi veloci.

La norma prevede infatti che il collegamento ferroviario via mare tra la Sicilia e il continente previsto dalla concessione dell’infrastruttura ferroviaria nazionale possa essere effettuato anche tramite navi veloci (oltre che con le navi traghetto già utilizzate a questi fini), il cui impiego sia strettamente correlato al servizio di trasporto ferroviario da e per la Sicilia. Questa è consentita nell’ambito delle risorse già stanziate nel contratto di programma in vigore tra Stato e Rfi, fermi restando i servizi di trasporto ivi già stabiliti.

News Correlate