giovedì, 22 Aprile 2021

Tagli Fs/2, Misuraca: “Situazione preoccupante”

L’assessore: “Non rinunciamo ai progetti per le infrastrutture siciliane”

“La Sicilia non può rinunciare ad importanti progetti come il passante di Palermo ed al complessivo ammodernamento della sua rete ferroviaria. L’ipotesi che i tagli imposti alle Ferrovie dall’attuale stesura della finanziaria voluta da Prodi, possano far saltare la realizzazione di opere di tale strategica importanza per la rete infrastrutturale siciliana, è davvero preoccupante”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale ai Trasporti Dore Misuraca, intervenendo nel dibattito aperto dalle dichiarazione dell’ad di Ferrovie, Moretti, riguardante i presunti tagli dell’azienda. Secondo Misuraca “sarebbe davvero paradossale che questa manovra di un governo che si è già dimostrato antimeridionalista, oltre alle pesanti penalizzazioni già imposte, quasi ad arte alla Sicilia, finisse per danneggiare la regione anche attraverso scelte che la colpiscono indirettamente”.

News Correlate