lunedì, 25 Gennaio 2021

Treni storici a luglio e agosto nella Ferrovia dei Templi

Nuovi appuntamenti con il progetto “Binari senza tempo” per il rilancio turistico della linea Agrigento-Porto Empedocle. Dal 12 luglio partono le corse speciali sulla linea ferroviaria dei Templi, a bordo delle Littorine storiche restaurate dalla Fondazione FS Italiane.
Un viaggio suggestivo e unico nel suo genere, 10 km fra arte e storia, che attraverserà l’intero Parco Archeologico della Valle dei Templi per concludersi alla fermata posizionata davanti al Tempio Vulcano. Da qui, proseguendo a piedi, si potrà visitare il giardino della Kolymbetra e raggiungere la collina che sovrasta, con una splendida vista panoramica, i Templi di Castore e Polluce e della Concordia.
I volontari del FAI (Fondo Ambiente Italiano) e le guide turistiche del Consorzio Turistico Valle dei Templi di Agrigento illustreranno le bellezze paesaggistiche dei territori attraversati e daranno informazioni storiche sui principali siti archeologici.
I treni storici, organizzati da Fondazione FS Italiane e Ferrovie Kaos, effettueranno i viaggi speciali partendo, nei giorni di sabato 12, 19, 26 luglio e sabato 2 agosto, da Agrigento Centrale alle 16.15.
Dopo una breve fermata a Agrigento Bassa, per la salita dei turisti provenienti da Palermo, arriveranno alla Valle dei Templi. Il costo di 15 euro comprende viaggio a/r in automotrice storica FS, ingresso Giardino Kolymbetra area archeologica, visita guidata Giardino, visita guidata area archeologica, passeggiata al tramonto e aperitivo con prodotti locali, diritti di prevendita.  

 

 

News Correlate