domenica, 26 Giugno 2022

Trenitalia, in Sicilia 10 collegamenti giornalieri Intercity

Raggiungere la Sicilia con gli Intercity oggi è ancora più semplice. Con 10 collegamenti giornalieri Intercity, di cui 6 Intercity Notte, l’Isola è collegata alle principali città e località turistiche italiane. Dunque un’ulteriore opportunità per le agenzie di viaggio che continuano a rappresentare il principale canale di vendita per Trenitalia. Non a caso, proprio l’ultima campagna di comunicazione sui social network lanciata da Trenitalia punta a enfatizzare la preziosa collaborazione degli adv e invitare la clientela ad affidarsi alla loro esperienza.

Arrivati in Sicilia il percorso si divide: un treno alla volta di Palermo, l’altro con destinazione Siracusa. Sulla costa tirrenica si susseguono le fermate di Milazzo, Patti, Barcellona, Capo d’Orlando, S. Agata di Militello, Cefalù, Termini Imerese, sulla costa ionica quelle di Taormina, Giarre, Riposto, Acireale, Catania, Lentini, Augusta. Sono presenti, inoltre, diverse connessioni con i treni regionali così da raggiungere le altre città della Sicilia. Trenitalia garantisce che i collegamenti per la Sicilia sono sempre assicurati e garantiti 7 giorni 7; il trasporto bagagli è gratuito con ampi spazi a disposizione per il loro posizionamento anche per quelli più ingombranti.

Da notare, però, che, nell’ambito di un progetto di miglioramento della rete ferroviaria, RFI ha predisposto una interruzione sulla tratta Catania-Siracusa a partire dal 13 giugno 2021 al 1 agosto 2021. Pertanto, i treni Intercity e Intercity Notte interessati alla tratta (e fermate intermedie) saranno sostituiti da bus. I sistemi di vendita sono aggiornati.

Infine, qualche informazione sul traghettamento: il tempo di percorrenza è di 30 minuti circa. Durante la traversata si può scendere dal treno per ammirare la vista e il paesaggio.

News Correlate