giovedì, 26 Novembre 2020

Costituito il Distretto Turistico Valle dei Templi

L’atto costitutivo sarà depositato all’assessorato regionale il 25 gennaio

E' stato firmato venerdì 20 gennaio al Palacongressi di Agrigento l'atto notarile di costituzione il Distretto Turistico Valle dei Templi. Tra i soci fondatori ci sono i Comuni di Agrigento, Caltanissetta, Aragona, Joppolo Giancaxio, Porto Empedocle, Realmonte, Santa Elisabetta, Acquaviva Platani, Campofranco, Milena, Montedoro, Mussomeli, Pietraperzia, San Cataldo e Sutera. Tra i Comuni devono ancora completare l'iter deliberativo, ci sono Comitini, Raffadali e Villalba, che dunque, almeno al momento rischiano di rimanere fuori. Il Consiglio Comunale di Favara ha invece deliberato di non voler partecipare al distretto.
Tra i privati, oltre al Consorzio Turistico Valle dei Templi, partecipano il Polo Universitario di Agrigento, Legambiente con la Riserva delle Macalube di Aragona ed altri 40 tra alberghi, agenzie di viaggio, vettori, guide turistiche, ristoranti, enti di formazione ed associazioni.
L'atto costitutivo sarà depositato all'assessorato regionale al Turismo mercoledì 25 gennaio. In attesa per la seconda fase, quando sarà possibile l'adesione di chi non ha partecipato alla costituzione, i Comuni di Gela, Butera e Riesi oltre a diverse aziende private.

News Correlate