venerdì, 23 Febbraio 2024

Torna Ustica Villaggio Letterario: tre mesi ricchi di eventi culturali sull’isola

Si terrà dal 1° giugno al 1° settembre 2018 la quarta edizione di “Ustica Villaggio Letterario”,  nella tradizionale cornice naturalistica di Punta Spalmatore, e sarà ricca di eventi: se ne contano 160, fra presentazioni di libri con scrittori, astronomia, archeoastronomia, vulcanologia, spettacoli teatrali di importanti attori siciliani, musica nazionale e internazionale, tango, sport, arte, scultura, moda, fotografia, documentari.

Protagonista assoluto di questa edizione, dedicata all’indimenticabile Enzo Maiorca, sarà il mare, con un ricchissimo calendario di iniziative ad hoc, che spaziano dalla tutela del mare e delle coste, alla subacquea, all’archeologia subacquea, alla vita e all’ambiente marino, alla biologia marina, alla geologia delle coste, all’apnea e al cinema subacqueo.

L’inaugurazione è in programma sabato 2 giugno alle 18.30, con la presentazione del cartellone.

Dall’8 al 12 giugno il Villaggio entra nel vivo con “Un tuffo per l’ambiente”: progetto e coordinamento sono di Franco Andaloro, Anna Russolillo e Roberto Fedele. Fra le novità assolute della quarta edizione c’è il 1° Trofeo Enzo Maiorca – Concorso Fotografico Subacqueo a Premi (dal 28 giugno al 1° luglio).

Spazio anche al vino e al rapporto fra il nettare degli Dei e il mare. Dal 14 al 17 giugno Ustica ospita “No limits Wine e Diving, dai Vini da Terre Estreme alle immersioni” mentre dal 22 al 25 giugno è in programma “Mare, cultura e dieta mediterranea”.

Dal 16 al 18 giugno, “Il cinema e l’ambiente subacqueo. Com’è cambiato lo spirito del racconto nel corso della Storia”. I documentaristi Pippo Cappellano e Marina Cappabianca propongono un ciclo di incontri, proiezioni e curiosità sulla Storia del Cinema Sott’acqua.

Dal 18 al 24 giugno la Rassegna Internazionale di Scienza e Tecnica, organizzata dall’Accademia Internazionale di Scienze e Tecniche Subacquee.

Dal 7 al 14 luglio “Vita ed Ambiente marino, Geologia delle coste ed Archeologia Subacquea”. Campus di Archeologia, Biologia, Ecologia e Geologia Subacquea.

Dal 25 agosto al 1° settembre, lezioni di subacquea, archeologia subacquea, biologia Marina, Geologia delle Coste a cura dell’Accademia internazionale di Scienze e Tecniche subacquee, della Soprintendenza del Mare e di Ustica Villaggio Letterario. Con crediti formativi universitari.

Dal 26 agosto al 2 settembre, “Tutela del Territorio e del Mare. Ambiente e Legalità”.

Tutti con il naso all’insù con Astronomia, Astrofotografia e Archeoastronomia.

Dal 16 al 20 luglio terza edizione della “Scuola di Archeoastronomia”.

Dal 20 al 24 luglio Cosmos Scuola di Astronomia, un corso base di astronomia in collaborazione con il planetario di Palermo.

Dal 27 al 30 luglio, in programma “Ustica Space Weekend” evento organizzato da Astronomitaly e Villaggio Letterario di Punta Spalmatore  location certificata fra “I cieli più belli d’Italia GOLD” Corso di Astrofotografia Livello Base e Livello medio. La notte dell’eclissi di Luna ,Viaggio nel Cosmo in 3D.

Dopo il successo della prima edizione, torna a Ustica “Musica manent festival”. I musicisti ospiti di questa edizione sono: Davide Cabassi (pianoforte), Anna Serova (viola), Roberto Molinelli (viola), Luca Bossi (flauto), Tatiana Larionova (pianoforte) e il Trio Casa Ber­nardini (Enrico Graziani, Marcello Miramonti, Alberto Chines).

Il programma musicale di “Ustica Villaggio Letterario” prevede, inoltre, dieci concerti d’eccezione, Sax e Robosax con Dj con il maestro Luigi Zimmiti, fisarmonica jazz con il maestro Pierpaolo Petta. Opere d’Aria con la soprano Federica Maggì, accompagnata al pianoforte dal maestro Samuele Librizzi.

Dal 7 luglio “Onde Da Mare”, quattro giorni dedicati alla Musica, alla Poesia e ai Canti.

Ustica diventa per il secondo anno Residenza D’artista. Otto artisti risiederanno ed elaboreranno  a Punta Spalmatore le loro opere dal tema: “L’isola di Ustica ed il mare”. Le opere saranno esposte nel Club del Villaggio fino al 15 settembre e da novembre 2018 al Polo Museale Regionale di Arte Moderna e Contemporanea di Palermo.

Tra le iniziative in programma il “Salotto letterario” con Salvatore Ferlita: un luogo fisico e non virtuale di riunione, nell’era dei social, della connessione fulminea, per dibattere o conversare su argomenti legati alla cultura letteraria. Uno spazio reale, al di fuori di blog e chat, dove intrattenere piacevolmente affrontando temi letterari particolari, parlando di saggi e romanzi,

E ancora, dal 14 luglio al 30 agosto spettacoli di “teatro comico riflessivo” per una kermesse ideata dall’attore siciliano Sergio Vespertino.

Dal 28 luglio all’11 agosto, “Ustica è… Moda Mare”.

Dal 4 agosto al 1° settembre torna “Ustica in tango” giunta all’ottava edizione.

News Correlate